Barbara C, mamma di 3 agonisti di tennis

Quando i ragazzi hanno iniziato a fare agonistica avevano 8 e 9 anni, erano appena dei piccoli nani… ma lo sono ancora! In estate frequentavano i centri estivi assieme ai compagni di tennis. Ricordo in una di quelle occasioni di aver partecipare ad un incontro organizzato dalla federazione per i genitori. Ed ascoltando un preparatore mentale…

Dettagli

Scilla Tonetti, ambassador Ferrino, 2^al Tor Des Geants, Ultra Trail

In un periodo di “crisi” di testa ho deciso di rivolgermi ad un Mental Coach: troppa pressione psicologica molto difficile da gestire prima delle gare, che mi causava anche difficoltà fisiche (stomaco, intestino) durante le gare. Non riuscivo a divertirmi più in gara e iniziavo a non godermi appieno quello che invece ho sempre amato.…

Dettagli

C. giocatrice di serie A di pallavolo e beacher

Da che mi ricordi i fattori mentale e psicologico mi hanno sempre affascinata. Inoltre, con lo sport mi sono accorta sempre di più che proprio questi fattori erano parecchio importanti. Stuzzicavano la mia attenzione, sì, ma al contempo rimanevamo niente più di un qualcosa di indecifrabile.Conoscevo il lavoro di Mental Coach ma credevo fosse tutt’altra…

Dettagli

Alberto, giovane pallavolista, e la sua Famiglia

Quando Alberto ci ha detto che non voleva più giocare a pallavolo, è suonato un campanello d’allarme nella nostra testa e nel nostro cuore. Che cosa stava succedendo? Era soltanto l’adolescenza che si stava avvicinando a grandi passi oppure c’era qualcos’altro che ci sfuggiva? Abbiamo scoperto, con tanta sofferenza, che, a volte, essere bravi (più…

Dettagli

Letizia Anello, giocatrice di pallavolo di B1

Il lavoro di mental coaching mi ha aiutata in un periodo “buio” della mia vita in cui niente andava per il verso giusto. Grazie al percorso iniziato con Giulia sono riuscita ad uscirne per finire al meglio la stagione. Nella vita quotidiana quello che sto imparando mi aiuta invece a vivere i problemi in modo…

Dettagli

Paola, mamma di una sincronetta

Ho scoperto Giulia tramite Facebook: i suoi post hanno attirato subito la mia attenzione, la sua filosofia è vicinissima al mio modo di intendere lo sport e la vita in generale, dai suoi discorsi ho percepito un animo sincero e un cuore grande… è stato facile decidere di affidarmi proprio a lei per curare l’allenamento…

Dettagli

Michele Schirato, dirigente

Mi sono rivolto ad una mental coach perchè, da quando praticavo sport sino ad ora che gestisco una società sportiva, ho sempre creduto che l’aspetto mentale abbia una rilevanza importante per ottenere dei risultati di crescita personale e di conseguenza agonistici. Ho chiesto il supporto di Giulia con l’obiettivo di dare degli strumenti ad educatori,…

Dettagli

Elena Maramotti, mamma di un rugbista under 16

Da genitore ho assistito alle sessioni di mental coaching proposte da Giulia ai nostri rugbisti U16. Ero curiosa di vedere gli sguardi dei ragazzi di fronte ad una nuova esperienza e sentire quali argomenti sarebbero stati per loro più forti dell’irrefrenabile voglia di uscire a giocare. Mi domandavo cosa avrebbe detto e come avrebbe catturato…

Dettagli

Ilaria Angelelli, atleta professionista di pallavolo

Ho iniziato il percorso con Giulia in modo molto scettico. Dopo anni di agonismo, sapevo di avere meccanismi difficili da scardinare. Ma, allo stesso tempo, ero consapevole di avere ancora delle risorse alle quali non riuscivo ad accedere al 100%. Tatticamente e tecnicamente potevo considerarmi un giocatore esperto ma c’era ancora un aspetto nel quale…

Dettagli

E., mamma di una giovane sportiva

Ciao Giulia, mi chiamo E. e ti “seguo” su facebook. Ti scrivo fondamentalmente per ringraziarti perché è successa una cosa a casa mia che in un certo senso implica anche te…. o forse siamo tutti, in piccola parte, implicati nei processi degli altri quando condividiamo senso e significati, e io sono fortemente convinta che quando…

Dettagli

Valter Daniele, presidente Real Beach Arena, beach volley

Trovo che l’evento formativo tenuto da Giulia nella mia scuola di beach volley sia stato di alto livello sia per la qualità degli argomenti presentati sia per la sua capacità comunicativa, un talento che ha saputo mettere a frutto. Grazie anche per l’azione di sensibilizzazione, è interesse di tutti che cresca la consapevolezza personale, insieme…

Dettagli

Simone Finotti, atleta di beach volley

Ciao Giulia, mi ha molto entusiasmato l’ incontro di coaching per atleti! Inizialmente ero un po’ titubante per quanto riguarda la spiegazione della zona di confort.. poi la lezione ha preso una diversa piega e posso confermare che quando non ci sono con la testa do il peggio di me, ma non solo in ambito sportivo,…

Dettagli

Simona Venzo, allenatrice di pallavolo

Il corso per allenatori tenuto da Giulia a cui ho partecipato è stato indubbiamente molto utile. Sono una allenatrice che segue un gruppo di maschietti di età diverse : il più piccolo fa la 5^ elementare, alcuni la prima media , uno di seconda e tre di terza . Qualcuno si è avvicinato a questo…

Dettagli

Carlo Gabriele, arciere e giocatore di beach volley

Per spiegare cosa mi ha spinto a contattare un Mental Coach userei questa immagine, che rende bene l’idea.Supponiamo di essere in macchina in autostrada, dove dobbiamo andare al massimo a 130 km/h. Sappiamo che dobbiamo essere più veloci rispetto a quando siamo nel classico traffico cittadino. Ciò che sappiamo fare è guidare, perché lo facciamo…

Dettagli