Da quando la squadra è seguita dal Mental Coach Giulia, c’è stato un cambio radicale di mentalità e di visione globale dello sport. Personalmente penso che il supporto che ci è stato dato da Giulia sia stato FONDAMENTALE.

A livello di squadra ho visto un continuo crescendo di positività, ottimismo, volontà, determinazione, costanza, spirito di sacrificio e voglia di lavorare e mettersi in gioco e soprattutto COLLABORAZIONE.

A livello individuale ho riscoperto una forza interiore che mi ha sempre portato a non rinunciare mai, a non mollare e non arrendersi mai, nonostante gli impegni extra sportivi ricoprano il 90 % della mia giornata. Ho scoperto grazie a Giulia uno stimolo interiore per risultare un esempio di forza, un esempio di costanza ed esperienza per me stessa e le mie compagne. Apprezzo di Giulia la sua umiltà, per la quale mi trovo molto affine, stimo la sua dolcezza e tenacia, apprezzo il suo modo di lavorare sempre puntuale, preciso e determinato e soprattutto ammiro la sua immensa capacità di ascoltare gli altri, capacità che per me è riservata a pochi. Ammiro la sua voglia di fare, di continuare a progettare, di essere curiosa, ambiziosa e determinata. L’aspetto che più mi piace di Giulia è il suo ringraziare sempre ogni persona ogni volta che ascolta, ed è questo l’aspetto che ai miei occhi la fa risultare una persona straordinaria. Rientra in quella categoria riservata a quelle persone che io reputo “persone speciali”.

Consiglierei Giulia ad amici perché il suo ruolo di Mental Coach è stato determinante non sono nel mio ambito sportivo ma nella mia vita in generale, consiglio di rivolgersi a lei perché con le sue doti e le sue capacità riesce a farci riflettere interiormente, riesce e tirare fuori da ognuno di noi quella forza e quelle motivazioni che ogni tanto, nella società di oggi, sembrano essere dimenticate.

Grazie Giulia, insegnante di vita.

Giulia Benelli